Scuola Media Statale "Padre Pio" > Avvisi e Notizie > Triangolare Maschile di Pallavolo.
Ultima modifica: 12 marzo 2018

Triangolare Maschile di Pallavolo.

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

cd8b2c27-a4f1-4b2c-9941-d01b4c54f050

 

Giorno 8 marzo 2018, alle ore 10,00, il nostro Istituto Scolastico ha ospitato un triangolare maschile di pallavolo, nell’ambito dei Campionati Studenteschi 2018. All’incontro hanno partecipato le squadre di Pallavolo Maschile della Scuola Media Statale “Petrarca-Padre Pio“-San Severo, la Scuola Media Statale “Palmieri-San Giovanni Bosco“-San Severo e la Scuola Media “Padre Pio“.

La partita è iniziata alle ore 09,30 dopo aver effettuato il tradizionale saluto secondo le regole del FAIR PLAY. Subito dopo, il fischio dell’arbitro ha dato il via al triangolare di Pallavolo Maschile dei Campionat Studenteschi 2017/2018.

I nostri ragazzi sono entrati immediatamente in partita, vincendo il primo set ma nel proseguo dell’incontro, la squadra avversaria si è conquistata la vittoria con grande dispiacere dei nostri piccoli atleti. L’incontro si è concluso con la vittoria della Scuola Media “Palmieri” di San Severo.

Sia la squadra femminile che quella maschile sono allenate dalla Prof.ssa Maristella Romantini e dal Tecnico Federale Antonio Falcone, dell’Ass. Sportiva “Intrepida Volley“con la quale la Scuola collabora da alcuni anni.

I nostri ragazzi seguono gli allenamenti settimanalmente tre volte a settimana con costanza ed impegno. Gli allenamenti si svolgono presso la palestra del nostro Istituto Scolastico il lunedì, mercoledì e il venerdì dalle 16.30 alle 18,00 per cui se ci fossero altri studenti interessati all’ avviamento e alla pratica sportiva di questa sport di squadra, possono rivolgersi ai Referenti del centro Sportivo Scolastico della nostra scuola.

Martedi 13 marzo sarà il turno della Squadra Femminile di Pallavolo in un triangolare  contro la Scuola Media “Palmieri” e “Petrarca”di San Severo.

 

C.S.S. (Centro Sportivo Studentesco)

Condividi :

facebooktwittergoogle_plusmailfacebooktwittergoogle_plusmail

Lascia un commento

 

*